Un senso di colpevolezza attanaglia Giobbe. Per essersi ammalata, per giungere alla morte. Il rapporto fra una donna, malata terminale, e il mondo circostante. Vissuto con la violenza di chi non teme piĆ¹ il giudizio. Un testo crudo e potente scritto da Lodovico Balducci, oncologo italiano residente negli Stati Uniti, premiato nel 2017 al Premio Attore Artemisia di Bari. Una produzione ResExtensa in collaborazione con Artemisia e Formediterre.