Sombras Navegantes

Sombras Navegantes

SOMBRAS NAVEGANTES, di Fabio Tuzzi, con Antonio Oliveti, Giorgia Santoro e Fabio Tuzzi. “La Musica è una strada che non si sa dove porta e le note sono Ombre Naviganti nell’aria”. Soffi di musica araba, colori sudamericani e gesti Jazz. Su tutto domina il duende Flamenco, spirito autentico e selvaggio dell’animo umano.

L’ idea del progetto Sombras navegantes nasce dall’omonimo brano che il chitarrista compositore Fabio Tuzzi scrive nel 2015.

Il titolo del brano dà appunto il la per l’inizio di nuove composizioni, non più di carattere classico, ma di evidente impronta flamenco. Sombras navegantes vuol rappresentare allegoricamente un viaggio, una ricerca interiore che Fabio Tuzzi compie negli anni, attraversando diversi generi musicali, senza un approdo definitivo, finchè non viene letteralmente folgorato dalla musica spagnola (il flamenco) che lo convince essere l’unico genere musicale che più lo rappresenta. Tuttavia, non potendo prescindere dalle proprie esperienze musicali, il flamenco di Fabio Tuzzi è permeato da contaminazioni varie, che vanno dalla musica classica al jazz, alla musica araba, passando attraverso il linguaggio tipico brasiliano dalla samba. Le composizioni sono un potpourri di diversi linguaggi musicali, che mantengono però il duende flamenco.

Per questa esigenza contaminativa l’ensamble è costituito da musicisti che provengono da generi diversi dal flamenco: Antonio Oliveti, percussionista di estrema versatilità, ha suonato in diverse formazioni  di musica cubana, brasiliana, etnica tradizionale e popolare, celtica, ecc.; Giorgia Santoro, flautista proveniente da una formazione classica, ma che ben presto approda a vari generi musicali quali la bossanova, etnica, la musica popolare, la musica klezmer

Data

10 Marzo 2019

ore 21:00

Luogo

Associazione Kaìlia

Piazza Castello 5

Ceglie del Campo (BA)

Prenotazioni

+39 3209449770 

admoveo@formediterre